\\ Home Page : Articolo : Stampa
VESTUTO: "SIAMO E RESTIAMO IL MOVIMENTO DI RIFERIMENTO DELL'INDIPENDENZA MERIDIONALE"
Di Admin (del 29/09/2014 @ 20:21:20, in Comunicati, linkato 1249 volte)
Napoli (AU)- Il segretario federale della Lega Sud Ausonia, Gianfranco Vestuto , nel corso di un suo intervento in occasione della riunione mensile con il coordinamento delle segreterie regionali, è intervenuto sulla questione dell'annuncio della nascita di una "Lega del Sud" pilotata e guidata dalla Lega Nord di Matteo Salvini . "Siamo stati alleati con la Lega Nord in varie occasioni - ha detto Vestuto - compresa quella delle recenti elezioni europee, perchè c'erano delle tematiche comuni come la lotta all'immigrazione clandestina e il no all'euro, ma sentire parlare il giovane Salvini, mi auguro solo mal consigliato, di volersi presentare con una lista guidata da lui anche nel Mezzogiorno per riproporre fantomatiche Leghe Nord Calabria, Campania o Puglia, oscillando tra il nazionalismo di Fratelli d'Italia, il buonismo pro lobby gay di Berlusconi e della Sinistra, nel mentre si inneggia all'indipendentismo scozzese e basco, mi fa capire che l'ex movimento di Umberto Bossi ha perso il faro che lo ha guidato sin qui. La negazione del rispetto dei Popoli e dei Territori - ha poi concluso il leader del principale movimento indipendentista del Sud - serve solo a far capire che la Lega di Salvini si avvia a diventare un partito nazionale come gli altri e tra l'aspirante nazionalista centralista e l'originale, gli elettori orientati verso questo genere di partiti che hanno già rovinato il nostro Paese, sicuramente sceglieranno l'originale. Noi da 20 anni non abbiamo mai deviato e sappiamo bene dove stiamo andando, in maniera leale e coerente, consapevoli che la volontà di cambiamento si avrà solo con la presa di coscienza e la volontà delle genti del Mezzogiorno e che nessuno verrà mai a regalarci niente". Ufficio stampa Lega Sud Ausonia - ufficiostampa@legasud.it