Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 17/12/2014 @ 18:48:18, in Comunicati, linkato 770 volte)
Gianfranco Vestuto segretario federale della Lega Sud Ausonia manifesto

Si è tenuto stamane a Napoli un'incontro tra i coordinamenti regionali della Campania e della della Lega Sud Ausonia per definire i comitati elettorali organizzativi in vista delle prossime elezioni regionali e amministrative che si terranno nella primavera 2015. Definiti insieme al segretario federale nazionale Gianfranco Vestuto, i responsabili per le due regioni nelle persone dell'avvocato Gianpaolo D'Eugenio e dell'imprenditore Antonio Caputo per la Campania e degli imprenditori Leonardo Falcetta e Pasquale Paccione per la Puglia. Nell'ambito di questo incontro, sono state individuate anche le linee guida che saranno utilizzate nella composizione delle liste che si apriranno nella loro composizione, ai giovani, alla società produttiva di tutti i settori e al mondo delle arti e professioni con particolare attenzione alla valida rappresentanza delle "quote rosa". "Andremo da soli - ha spiegato il segretario Vestuto ai presenti - perchè non ci pare di indivudare nulla di nuovo sotto il sole, ma soprattutto perchè è ora che siano i territori a dire la loro. La politica dei partiti nazionali - ha detto il leader del principale movimento indipendentista del Mezzogiorno - non solo non riesce a rappresentare più l'elettorato, ma il massimo che è riuscita ad esprimere per il Sud è l'annuncio di Salvini, rappresentante della Lega Nord da sempre contro il Meridione, che dichiara di venire a pescare voti, qui da noi, che neanche il Nord gli da più. I meridionali hanno smesso da tempo di credere ai salvatori della patria e agli ostentatori di finti sorrisi. Se questa "barzelletta" padana è vera, la "nuova Lega" di Salvini troverà ad accoglierla la vera Lega Sud... quella che da vent'anni si batte per la difesa e il riscatto della propria gente e del proprio territorio. Abbiamo le nostre "ricette" economiche per invertire il processo di impoverimento e la crisi attuale - ha concluso Vestuto - ma il Sud deve mettersi in testa che deve fare da solo, utilizzando le sue immense risorse che neanche il Nord possiede, ma soprattutto uscendo dalla gabbia europeista che impone parametri economici per noi mortali".

Ufficio stampa Lega Sud Ausonia ufficiostampa@legasud.it

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 03/01/2016 @ 08:05:32, in Comunicati, linkato 495 volte)
Matera veduta 3

Matera - Ripartire dai territori: questo l'obiettivo che lo storico e primo movimento indipendentista del Mezzogiorno si pone per il 2016. "In quest'ottica - si legge in una nota del segretario federale della Lega Sud Ausonia, Gianfranco Vestuto - siamo contenti di iniziare il nuovo anno con l'annuncio della nomina di una nuova segreteria provinciale a Matera, nella persona di Fortunato Martoccia, da sempre propulsore di tante iniziative politico e associazioniste sul territorio, impegnato nel sociale e forte sostenitiore delle potenzialità di questo straordinario territorio". Il neo coordinatore, che ha avuto anche l'incarico esplorativo di riorganizzare il movimento in Basilicata, ha le idee chiare sui primi punti del suo programma che illustrerà in sede di conferenza stampa il 15 gennaio a Matera: " IL POPOLO del SUD non può essere sottomesso. Noi meritiamo di gestire le nostre risorse, quali acqua in primis, la cultura, l'agricoltura, l'allevamento, l'ambiente, il petrolio, le infrastrutture e, soprattutto la ferrovia dello ''Stato del SUD'', portando a Matera il ministero dei trasporti e infrastrutture che servirà a migliorare la vita di tutti facendo fiorire oltre al turismo anche il commercio, l'artigianato locale e vedere oltre l'orizzonte...""

. Vestuto - Martocciarete-ferroviaria-italiana-ad-alta-velocitc3a0

ufficiostampa@legasud.it

segreteria.matera@legasud.it

www.legasud.it
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 27/01/2016 @ 20:16:03, in Comunicati, linkato 556 volte)
Gianfranco Vestuto intervista 1.jpg

Comunali: Napoli; Lega Sud Ausonia con propria lista. Gianfranco Vestuto annuncia la presenza del movimento anche a Napoli.

(ANSA) - NAPOLI, 27 GEN - Si è svolta oggi la riunione del coordinamento provinciale napoletano della Lega Sud Ausonia, durante il quale ''si sono delineate le strategie e le scelte politiche in vista delle elezioni amministrative della prossima primavera 2016. Attenzioni principali puntate ovviamente sul capolugo partenopeo, terza città d'Italia e indiscussa capitale del Sud''. Presente anche il segretario federale Gianfranco Vestuto che in una nota ha dichiarato: "Coerentemente con quello che è stato il nostro percorso politico qui in Campania e che ci vede compiere proprio quest'anno 20 anni di attività, parteciperemo alle prossime elezioni comunali per la città di Napoli, cercando una eventuale sintesi programmatica con le linee politiche ispiratrici del nostro movimento con altri schieramenti oppure andando da soli. Sarò io stesso a seguire il coordinamento elettorale. Riteniamo la stagione della 'non politica' arrivata ormai al capolinea. Gli amministratori delle grandi metropoli del nostro Paese debbono essere scelti tra la classe politica espressa dai nostri territori e non più tra la cosiddetta 'società civile' , che ha generato negli ultimi tempi sindaci e consigli comunali dalla guida incerta e scolorita, capaci di solo di ubbidire alle agende dettate dai partiti nazionali e non di rispondere più alle reali esigenze della comunità di riferimento dei propri territori". "Questo criterio - ha concluso nella sua nota Vestuto - guiderà le scelte dei nostri candidati anche per i comuni nelle altre regioni dove saremo presenti". Nella stessa nota, si comunica che sarà annunciata a giorni una conferenza stampa per presentare l'iniziativa. (ANSA). ufficiostampa@legasud.it

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
bagnolifutura.jpg

Napoli - " Renzi ? Lasciamolo lavorare. Ci crede e si sta assumendo una responsabilità di Governo della "regia "per il rilancio di Bagnoli. Forse è arrivato chi vuole interessarsi concretamente di una "Bagnoli presente " e non più della fallita e corrotta "Bagnoli futura (Spa)". Noi napoletani e con noi tutti i veri meridionali saremo i veri "attori protagonisti ", con una "regia "che non dovrà coinvolgere in alcun modo "comparse", dello sviluppo economico-turistico del nostro territorio sia della nuova Bagnoli sia anche della zona orientale di Napoli troppe volte dimenticata ". Queste le dichiarazioni del segretario federale della Lega Sud Ausonia, Gianfranco Vestuto , a margine dell'incontro tenutosi stamane a Napoli con i cooordinatori dei comuni interessati al prossimo voto amministrativo di giugno. Lo stesso Vestuto ha parlato dell'incontro tenutosi alcuni giorni fa con l'on. Valeria Valente - candidata sindaco del centrosinistra a Napoli - non escludendo una eventuale convergenza e sostegno con la coalizione che la sostiene. ufficiostampa@legasud.it

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
 Vestuto - Bossi up.jpg

Napoli - " Umberto Bossi chiama all’appello gli indipendentisti ? Fa benissimo, è l’unico atto sensato nel quadro politico generale dove avanza il nulla e le solite e vecchie logiche dei partiti nazionali che hanno portato l’Italia nella fogna europea. Se lo scopo è quello di trovare una sinergia operativa per l’indipendenza dei territori italici e trasformare questa accozzaglia di affaristi europei in una libera confederazione di nuovi Territori con un progetto di convivenza e di sviluppo, ci sarà anche la Lega Sud Ausonia, che si batte da oltre vent’anni proprio per questo. Il momento e propizio come dimostrano le battaglie catalane e i referendum consultivi di Lombardia e Veneto. Il Sud si salva se decide di fare da solo, abbandonando la logica assistenzialista romana che la fa ancora da padrona. ". Queste le dichiarazioni del segretario federale della Lega Sud Ausonia, Gianfranco Vestuto , a margine di un suo intervento di stamane. Lo stesso Vestuto ha assicurato la sua presenza all’incontro di domani al Castello di Chignolo Po. . ufficiostampa@legasud.it

 Castello Chignolo Po.jpg

 castello roseto Capospulico parlamento di Ausonia - parlamento del sud.jpg

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
 Gianfranco Vestuto segretario LSA - Popoli Sovrani INT.jpg

ROMA - Presentato stamattina a Roma dal segretario federale della Lega Sud Ausonia, Gianfranco Vestuto , il simbolo ufficiale unico, con il quale Lega Sud Ausonia e Popoli Sovrani, saranno presenti alle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018. Lo stesso Vestuto nel corso della riunione dei coordinamenti regionali, ha sottolineato l’importanza della presenza del Movimento, in un momento di totale assenza di progetti concreti e di partiti impazziti a caccia di un consenso popolare che non si sono neanche accorti di aver perso. Il progetto resta sempre lo stesso: “puntare al riconoscimento di una macroregione meridionale, come passaggio intermedio all’indipendenza, uscire da questa agonizzante e penalizzante Unione Europea e tornare ad una politica economica che non sia più frutto né dei voleri di Bruxelles, né tantomeno di quelli romani. Recupero delle produzioni locali dei nostri territori, piano di sviluppo avanzato per la promozione del turismo internazionale, zone franche, tassazione al 10%, no a stupide sanzioni verso paesi storicamente amici del Sud come la Federazione Russa e quelli dell’area Eurasiatica. Quote stabilite per il controllo dell’immigrazione secondo un piano determinato a livello macroregionale” . Il segretario federale della Lega Sud Ausonia si è anche auspicato il “ritorno ad una nuova visione federalista dell’Europa dei Popoli che devono tornare ad essere sovrani e non più ostaggio della finanza mondiale che sta impoverendo tutti in nome e per conto di pochi gruppi internazionali senza scrupoli” . Il coordinamento dell’Ufficio di presidenza delle attività elettorali è stato affidato all’avvocato Teofilo Migliaccio ufficiostampa@legasud.it

 Simbolo Lega Sud Ausonia Popoli Sovrani politiche 2018.jpg

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3
Ci sono 85 persone collegate

< gennaio 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             
Cerca per parola chiave
 
 
 Home page © Copyright 2003 - 2018 Tutti i diritti riservati.